Investita e multata: ragazza in topless distrae gli automobilisti

ragazza-in-topless-distrae-gli-automobilisti

L’episodio risale allo scorso 27 settembre, quando May Dudfield, 18enne neozelandese, in evidente stato di ebbrezza non ha trovato niente di meglio da fare che fermarsi su un’isola spartitraffico in mezzo ad una strada a quattro corsie e qui ha alzato la maglia mostrando il seno agli automobilisti di passaggio.

Lo spettacolo è durato poco, visto che un automobilista, evidentemente distratto dal topless, ha investito la ragazza, che comunque non ha riportato grosse conseguenze a causa dell’incidente.

May Dudfield è stata successivamente condannata a pagare una multa pari a circa 130,00 € per “turbamento della quiete pubblica“.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.