I naufraghi sull’ isola

honduras

Tre naufraghi sbarcano su un isola sfiniti. dopo essersi addentrati nella foresta,finalmente trovano un villaggio di aborigeni.
Subito si precipitano a parlare con il capo della tribu, chiedendo aiuto e il capo gli risponde “guardate, noi siamo una tribù di cannibali, ma visto che oggi per noi è una grande festa religiosa,vi darò una possibilità di salvezza: dovete solo andare nella foresta e trovarmi 10 frutti uguali,alchè sarete salvi e vi tratteremo da ospiti” subito i tre si precipitano di corsa nella foresta,alla ricerca di 10 frutti uguali.

dopo 10 minuti torna il primo,con 10 banana,tutto felice di averle trovate! il capo lo guarda e dice “bene,ma la prova non è finita,ora dovrai ficcartele tutte in culo senza emettere il MINIMO rumore,sennò ti uccideremo e ti mangeremo” alchè,il poveretto,disperato,decide di provarci. va la prima banana,va la seconda,alla terza emette un piccolo gemito di dolore,alchè lo uccidono e se lo mangiano.

dopo 10 minuti arriva anche il secondo,con 10 bacche.
stessa storia per lui,ma visto che sono piccole bacche,se la ride contento di affrontare la facilissima prova.va la prima , la seconda , la terza , la quarta ecc ecc.
arrivato alla DECIMA se la sta per infilare quando gli scappa una risata,trattenuta a stento.
i cannibali lo uccidono e se lo mangiano.
in paradiso i due si ritrovano su una nuvoletta.
“ah eccoti anche tu!” dice il primo,un pò incazzato
“eh gia…”
“ma ti rendi conto che rosicata? io avevo trovato 10 banane tutto contento,e poi ho scoperto che me le dovevo mettere in culo…alla 3a non ho resisito”
“eh…”
“e tu che avevi trovato?”
“mah io 10 bacche”
“le BACCHE?e non ci sei riuscito??”
“mah guarda sono arrivato alla decima…e…mi è scappata una risata”
“ma come!!!!!!!! ti pare? perchè??”
“eh…ho visto il terzo tizio arrivà co 10 cocomeri!”

Lascia un commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.