Carta igienica palestra per il proprio cervello

mitrlroll

Quando si è sul water si passa il tempo a meditare a guardarsi intorno a leggere e rileggere la stessa rivista e altre abitudini..è arrivato adesso il momento per divertirsi durante questa fase di relax!!

Adesso è possibile passare il tempo con questi rompicapi a portata di rotolo che vanno dal sudoku classico ad alcuni esercizi matematici per la ginnastica della mente un modo per mantenere in  forma il nostro cervello!!

Ecco dove potete trovarlo:
Mind Trainer Loo Roll : http://www.iwantoneofthose.com

Il gol più facile della storia del calcio

Immagine anteprima YouTube

Gabriel Senzacqua è il nome dell’unico marcatore della partita del campionato Argentino B tra il Racing di Olavarrìa e il Real Arroyo Seco. La particolarità non sta nel fatto che l’autore del gol sia stato il portiere della squadra di casa, ciò che è incredibile è che l’arbitro abbia fatto iniziare la partita, infatti la squadra ospite non era schierata sul terreno di gioco. Il direttore di gara avrebbe dovuto semplicemente decretare la vittoria a tavolino dell’unico team presente, invece, tra le risate generali ha inspiegabilmente fischiato l’inizio della partita.

Il portiere del Racing è uscito dalla propria porta e ha ricevuto palla nella metà campo avversaria, siglando il gol a porta vuota e andando poi ad esultare sotto la curva. La partita è finita sul risultato di 1-0; difficilmente gli avversari avrebbero potuto recuperare lo svantaggio.

Festa in onore del pene

Di cose strane nel mondo se ne trovano, ma una festa in “Onore del Pene” non l’avrei mai immaginata.

Immagine anteprima YouTube

Ex detenuto arrestato e condannato per aver tentato di tornare in carcere

Ex-detenuto-arrestato-e-condannato-per-aver-tentato-di-tornare-in-carcere

Non esiste nemmeno una parola per definire ciò che ha tentato di fare l’ex detenuto Sylvester Jiles, venticinquenne della Florida, perché è quantomeno assurdo poter ipotizzare un termine contrario all’evasione.

Il ragazzo stava scontando una condanna per omicidio colposo, quando è stata decisa la sua scarcerazione in libertà vigilata. La decisione avrebbe intimorito non poco il giovane, che, temendo una vendetta da parte della famiglia della sua vittima, ha tentato di scavalcare il muro di cinta della prigione di Brevard County, rimanendo però incastrato e ferito a causa del filo spinato posto a protezione di eventuali tentativi di fuga (non certo per le intrusioni).

All’arrivo dei cellerini Jiles ha chiesto di poter tornare in carcere, ma gli agenti hanno invece chiamato un’ambulanza che gli medicasse le ferite. Il suo desiderio è stato comunque esaudito dal giudice, che lo ha condannato a ulteriori 15 anni di reclusione con le accuse di violazione delle proprietà del carcere e resistenza all’arresto, aggravate dallo stato di libertà vigilata, anche se la seconda accusa sembra piuttosto assurda, visto che la sua volontà era appunto quella di essere imprigionato; forse in questo caso la clemenza della corte è stata nell’applicare il massimo della pena.

Il Carro attrezzi americano spettacolo…

Da vedere come sono avanti i carro attrezzi americani… in pochi secondi rimuovono una parcheggiata.

Immagine anteprima YouTube

Come si costruisce un aereo

Ecco un video che ci mostra come viene costruito un’ aereo.

Immagine anteprima YouTube

Rally con la mamma

Non avete mai immaginato una mamma su una macchina da Rally…

Breackdance in metropolitana

Spettacolo in metropolitana americana…. BrackDance allo stato dell’arte.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52  Scroll to top